News

 

ANGIO OCT 18/01/2017

Presentazione sul mercato italiano del modulo angio per OCT Copernicus REVO



L’angiografia OCT è sempre più utilizzata anche nel nostro paese. Il modulo angio del nuovo software per il nostro SOCT Copernicus REVO, che fornisce dati quantitativi, è un ulteriore passo in avanti per questa tecnologia che ha l’ambizione di sostituire completamente la fluorangiografia nella diagnosi delle patologie del polo posteriore. L’evoluzione Angio-OCT permetterà al medico di:
• Fornire una visualizzazione della vascolarizzazione dei diversi strati retinici e della coroide
ad alta risoluzione ed in profondità, senza l’utilizzo di mezzi di contrasto.
• Evidenziare i neovasi delle degenerazioni maculari e classificarli.
• Capire l’evoluzione dei neovasi dopo la terapia ed avere indicazioni sufficienti per ulteriori
trattamenti eventuali.
• Valutare le dimensioni quantitative dei neovasi, le aree di ischemia delle malattie vascolari,
la densità vascolare nelle varie patologie ed applicarle in modo pratico.
• Avere un ulteriore strumento utile per la diagnosi del glaucoma.

Il modulo angio è implementabile per tutti i REVO presenti sul mercato. Per informazioni contattare uno specialista di prodotto polyoftalmica al n. 0521 64 21 26